Scontro tra Andrea Agnelli ed Elkann, il numero 1 della Juve minaccia di lasciare il club: ecco perché

0
John Elkann, Juventus, fonte Di Exor S.p.A. - https://www.flickr.com/photos/exor_spa/6874847452/ (second source), CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18875288
John Elkann, Juventus, fonte Di Exor S.p.A. - https://www.flickr.com/photos/exor_spa/6874847452/ (second source), CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18875288

La disavventura di Lapo Elkann, finita su tutti i giornali qualche giorno fa, potrebbe riaccendere lo scontro tra John Elkann e Andrea Agnelli. Secondo Dagospia il numero uno della Juventus si sente sempre più in secondo piano nella gestione del patrimonio di famiglia, ambiva ad entrare a far parte del Cda della Ferrari, posto occupato attualmente da Lapo, liquidato con 163 milioni per uscire dalla gestione di Exor e Fiat. Anche Marchionne si era detto contrario alla presenza di Lapo nel consiglio di amministrazione del cavallino, ma in quel periodo Andrea era alle prese con vari problemi familiari, la fine del rapporto con Emma Winter e l’inizio della storia con Deniz, la moglie del suo migliore amico Francesco Calvo, ex dirigente della Juventus che ha lasciato Torino per trasferirsi a Barcellona.

John Elkann non aveva ruoli nella società bianconera, ma essendo il presidente e l’azionista di maggioranza della Exor, è a tutti gli effetti il proprietario. L’amministratore delegato MarottaAldo Mazzia, chief financial officer e chief executive officer, sono “uomini di Elkann” e non esitano a contraddire Agnelli, con il sostegno a Tavecchio, la presentazione di Higuain senza la sua presenza e il sostegno mostrato a Galliani che può divenire presidente della Lega. Con il casino combinato da Lapo, Andrea punta a riprendere il controllo della Juventus, sogna un futuro senza Marotta e un posto nel cda della Ferrari, con la minaccia di lasciare l’Italia e trasferirsi all’estero con la sua Deniz, qualora fosse tenuto ancora in secondo piano. I problemi per Agnelli però sembrano non finire qui, già perchè Calvo non ha ancora concesso la separazione a Deniz, il figlio che aspetta da Agnelli dovrà essere disconosciuto, dato che in un matrimonio si presume che il figlio sia del marito. Altri scandali che non faranno altro che alimentare lo scontro tra Elkann e Agnelli.