E’ scontro Juve-Barcellona per N’Zonzi, ma i bianconeri sono ad un passo: ecco perchè!

0
N'Zonzi, centrocampista del Siviglia, fonte Flickr, https://www.flickr.com/photos/da_belkin/26235561774
N'Zonzi, centrocampista del Siviglia, fonte Flickr

La Juventus continua a cercare un centrocampista in vista del mercato di gennaio, Allegri non ha vasta scelta a centrocampo, le partenze di Asamoah e Lemina per la Coppa d’Africa complicano ancor più la situazione, costringendo i bianconeri ad intervenire necessariamente. Nei giorni scorsi la dirigenza ha avuto dei colloqui con l’entourage di Steven N’Zonzi, centrocampista francese classe 1988 del Siviglia, candidato numero uno ad approdare a Torino nella prossima sessione di mercato. Secondo però vari “rumors” provenienti dalla Spagna, riportati da “El Mundo Deportivo“, sulle tracce del francese ci sarebbe anche il Barcellona di Luis Enrique, alla ricerca di un sostituto di Busquets.

PUNTI DI FORZA- L’inserimento degli spagnoli complica i piani della Juventus, che tuttavia rimane in vantaggio. I bianconeri infatti sarebbero disposti a prelevare il giocatore già a gennaio, pagando interamente la clausola rescissoria di 30 milioni di euro. Inoltre N’Zonzi sarebbe tentato a provare un’esperienza in un nuovo campionato, con un ruolo da protagonista, ruolo che il Barcellona certamente non può assicurargli, dato il valore degli uomini a disposizione di Luis Enrique. Su questi due punti la Juventus vuol far forza, cercando di strappare il “si” definitivo al giocatore e versando al più presto la caparra per evitare spiacevoli sorprese.