Scoperta truffa ai danni di Inps e Inail

0

Un’operazione della Guardia di Finanza di Sibari, nell’ambito di indagini in merito a una truffa nei confronti di Inps e Inail, ha condotto questa mattina all’arresto di cinque persone e alla imposizione dell’obbligo di firma ad altre sei persone. I finanzieri hanno sequestrato, inoltre, beni per 5 milioni di euro.

Le persone coinvolte, tra cui un ex dipendente dell’Inps, attraverso falsi documenti attestavano rapporti di parentela con persone decedute per incassare le indennità. Scoperta anche una truffa ai danni dell’Inail di Napoli.