Se Morata va via dalla Juventus c’è Muriel in pole

0
Álvaro Morata, fonte Di Кирилл Венедиктов - https://www.soccer0010.com/galery/1022983/photo/691940, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64072895
Álvaro Morata, fonte Di Кирилл Венедиктов - https://www.soccer0010.com/galery/1022983/photo/691940, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64072895

Se lo spagnolo dovesse andar via da Torino, la Juventus si muoverebbe concretamente su Luis Muriel dell’Atalanta

Quello del colombiano dell’Atalanta è un nome che è spesso accostato – a più riprese – alla Juventus. Luis Muriel è da ormai più sessioni di calciomercato un pallino della dirigenza bianconera, che potrebbe decidere quest’estate di affondare definitivamente per lui.

La Juventus dovrà probabilmente salutare Alvaro Morata, che salvo clamorosi colpi di scena non dovrebbe essere riscattato per 35 milioni di euro dall’Atletico Madrid. Gli spagnoli non sembrano essere intenzionati ad abbassare le proprie richieste economiche, forti anche della possibilità di cedere il giocatore alle altre pretendenti. Barcellona e Arsenal su tutte.

Il prezzo per il colombiano

La Dea per il suo attaccante non chiederebbe troppo. Visto anche un contratto in scadenza nel 2023 e un campionato chiuso in anticipo per un brutto infortunio, il colombiano potrebbe essere acquistato dai bianconeri e dalle altre pretendenti per almeno 15-20 milioni.

La Juventus vorrebbe spendere 10-15 milioni, ma c’è margine di trattativa e le due squadre potrebbero trovarsi nel mezzo. L’Atalanta ha però una carta in più, ossia la possibilità di rinnovare il calciatore sudamericano automaticamente visto che su di lui pende un’opzione per un altro anno. Il tutto estenderebbe il contratto fino al 2024, rendendo dunque vani i tentativi bianconeri di trattare per un sostanzioso sconto. Nonostante il recente infortunio, Luis Muriel continua a dimostrare di essere un’attaccante che vale. L’Atalanta – complice anche la mancanza di coppe europee – potrebbe puntare sul solo Duvan Zapata e qualche giovane per il proprio attacco.