Se parte Kim chi arriva?

0
Kim
Fonte: wikimedia commons

Il Napoli guarda il mondiale in Qatar pensando ai suoi calciatori. La Polonia di Zielinski e la Corea del Sud di Kim Min-Jae hanno superato i gironi e approderanno agli ottavi mentre il Messico di Lozano, il Camerun di Anguissa e l’Uruguay di Olivera torneranno in patria. Il Napoli però nel frattempo pensa al mercato ed a probabili investimenti futuri.

E’ il Corriere dello Sport a darci le ultime informazioni sui probabili acquisti futuri di Cristiano Giuntoli. Nel caso in cui partisse Kim Min-Jae la società partenopea potrebbe acquistare uno tra Benoit Badiashile del Monaco e Antonio Silva del Benfica. Ecco le parole del quotidiano sportivo: “La batteria dei centrali difensivi è rassicurante, ma…. Ma c’è una clausola che potrebbe consentire a Kim di liberarsi e poi c’è Juan Jesus che a fine stagione avrà 32 anni.

Il Napoli è rimasto colpito, in epoca non sospetta, da Benoit Badiashile (22 a Marzo), francese di nascita con origini congolesi, un gigante che il Monaco si è cresciuto in casa e che ora viene già valutato una trentina di milioni, persino di più: tanti, troppi, per la politica  societaria, ma su livelli più ragionevoli sarà (sarebbe) possibile discuterne.

Sono settimane in cui il tempo viene sfruttato per studiare profili nuovi o già selezionati, aiutano i video che vanno a sostenere le relazioni già buttate giù dall’area scouting e tra i quali spicca Antonio Silva, che ha appena 19 anni, e nel Benfica è più di una promessa, visto che fa il titolare, anzi di più: Fernando Santos, il Ct del Portogallo, lo ha voluto in nazionale, lo ha fatto debuttare un mese fa e ieri lo ha lanciato nel mischione al Mondiale.”

Il Napoli non vuole farsi trovare impreparato nel caso in cui arrivasse qualche offerta irrinunciabile. Per la società nessuno è incedibile e ci sarà bisogno di farsi trovare pronti al momento giusto.