venerdì, Luglio 19, 2024
HomeSpettacoloCinemaSean Astin nel cast della seconda stagione di Stranger Things

Sean Astin nel cast della seconda stagione di Stranger Things

L'attore noto per aver interpretato Sam nel Signore degli Anelli sarà presente in molti episodi dell show

A pochi mesi dal debutto della seconda stagione di Stranger Things, serie paranormale ambientata negli anni ’80 che è già di culto tra i numerosi fan, arriva l’annuncio di un’interessante new entry tra i membri del cast: Sean Astin, attore noto per aver interpretato il ruolo di Sam nella trilogia del Signore degli Anelli, prenderà infatti parte alla prossima stagione dello show ideato dai fratelli Duffer.

Il personaggio interpretato da Astin, Bob, interagirà principalmente con Joyce Byers, madre del piccolo Will le cui peripezie sono al centro della prima stagione, interpretata dall’attrice Winona Ryder.

I produttori della serie hanno reso noto che la presenza Astin non si limiterà a poche puntate: essendo il suo ruolo piuttosto consistente, l’attore prenderà parte a molti episodi dello show.

Come preannunciato dalla sinossi ufficiale della nuova stagione, e come il finale della precedente lasciava presagire, non sono finite per i protagonisti le minacce provenienti dalla dimensione parallela del Sottosopra. Un nuovo mostro più terrificante del precedente Demigorgone sarà protagonista di questo nuovo ciclo di episodi, come mostra la locandina ufficiale della serie. Tra i giovani protagonisti, il ritorno alla normalità sarà difficile in particolare per Will, a causa delle orribili esperienze vissute in passato.

Confermato il ritorno del precedente cast per questa seconda stagione della serie tra cui la già richiamata Winona Ryder, David Harbour, i giovani attori Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Caleb MacLaughlin, Millie Bobby Brown e Noah Schnapp. Saranno presenti inoltre Charlie Heaton, Natalia Dyer e Joe Keery.

Tra le altre new entry, annunciati i nomi di Sadie Sink e Dacre Montgomery nel ruolo dei due fratelli Max e Billy, nonché Paul Reiser e Will Chase.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME