Serena Enardu soffre di gigantomastia: ecco cosa comporta

0
Serena Enardu, fonte profilo ufficiale Instagram

Non è una patologia molto diffusa e comune, tuttavia può comportare diversi grattacapi. Stiamo parlando della gigantomastia, una malattia che comporta un eccessivo e incessante incremento del seno dovuto a una soprelevata produzione dì progesterone ed estrogeni. È quello di cui soffre Serena Enardu, la fidanzata di Pago, attualmente nella casa del Grande Fratello Vip.

Questo tipo di patologia causa non pochi problemi sia a livello dermatologico che fisico e psicologico. La stessa Serena ha rivelato di aver passato dei brutti periodi per via dei commenti delle persone, specialmente sui social network, che si prendevano gioco di lei, non curanti della gravità della situazione.

L’unico modo per contrarrestare l’incremento delle mammelle è con un’operazione chirurgica, alla quale la sarda si è già sottoposta più volte e le cui cicatrici restano sul corpo per un po’.  E, come ammesso da lei stessa, in futuro dovrà tornare sotto i ferri per ridurre la massa presente in quella zona.

È un’operazione molto lunga e faticosa. Ho cominciato a guardarmi in modo diverso e con sempre meno piacere. Mi dicevano che ero malata di protagonismo e che esibivo le mie forme. La gente in realtà non sapevo che io odiavo questa situazione e avevo un pessimo rapporto con il mio seno. Continuava a crescere… e non potevo farci nulla”.