Serena Enardu: vittima di un atto vandalico, la sua auto è stata bruciata

0
Serena Enardu, fonte profilo ufficiale Instagram

In questi giorni Serena Enardu è stata nel mirino del gossip a causa di una foto nella quale appariva, insieme alla sorella, sorridente davanti ad una torta con una bandierina che ritraeva una svastica sopra.

LE SCUSE DI SERENA ENARDU – Nei giorni successivi, compreso ieri, si è scusata rivolgendosi a tutti i suoi fan per l’accaduto. Le critiche nei confronti suoi e di sua sorella Elga non sono mancate e sono state fatte anche delle pesanti offese.

LO SFOGO DI SERENA: VITTIMA DI UN ATTO VANDALICO – Serena ha poi deciso di raccontare un avvenimento di cui è stata vittima. Qualche giorno prima le è stata bruciata l’auto. Si è così sfogata con i suoi fan chiedendo a coloro che abitano in quella zona, precisamente Quartu Sant’Elena, se avessero visto qualcosa di sospetto.

Alcuni le hanno poi chiesto se l’atto vandalico sia stato fatto proprio a causa delle bandierine con la svastica che avevano sulla torta, ma lei ha tenuto a ribadire che l’accaduto è avvenuto prima della festa di compleanno.

La Enardu è dunque convinta che non si è trattato di un gesto volutamente rivolto nei suoi confronti, ma di qualcuno che abbia voluto compiere un gesto del genere solo per una qualche bravata.