Serie A, buone notizie per l’Inter di Inzaghi: Demme out, è positivo al Covid-19

Il calciatore tedesco è asintomatico e in isolamento a casa

0
Diego Demme, Foto Wikipedia
Diego Demme, Foto Wikipedia

Questa settimana la Serie A non andrà in onda a causa della pausa nazionali. E dunque, tutti gli appassionati, dovranno fare a meno del calcio spettacolo che le big (e non solo) d’Italia stanno regalando.

Il match più atteso del prossimo weekend, previsto in particolare per domenica 21 novembre alle 18, è quello tra la capolista Napoli e l’Inter. I nerazzurri, se dovessero far bene, avranno l’opportunità di avvicinarsi alla vetta e staccare gli azzurri per soli 5 punti.

Nel frattempo, gli allenatori delle due squadre stanno studiando al meglio la strategia da mettere in gioco in campo. Ma in queste ultime ore a Castel Volturno è arrivata una notizia sicuramente non buona per Spalletti e il suo staff.

L’allenatore potrebbe quasi sicuramente dover rinunciare a Diego Demme. Il ventinovenne tedesco, “regolarmente vaccinato, è risultato positivo al COVID 19 all’ultimo controllo di routine effettuato questa mattina”, si legge in una nota dell’ufficio stampa.

“Il calciatore è asintomatico e in isolamento a casa. Il gruppo squadra seguirà le indicazioni previste dai protocolli sanitari” si legge ancora sul sito ufficiale del club partenopeo.