Serie A, la Fiorentina batte l’Inter e si porta in terza posizione

La Fiorentina festeggia la vittoria sull'Inter. Adesso i viola occupano la terza posizione in Serie A.

0

La Fiorentina ha battuto l’Inter all’Artemio Franchi per 2-1, scavalcando proprio i nerazzurri in classifica e piazzandosi al terzo posto in classifica. I nerazzurri si sono portati in vantaggio con Brozovic nel corso della prima frazione della gara, ma nel secondo tempo i padroni di casa sono riusciti a ribaltare il risultato, portando a casa una vittoria molto soddisfacente. E’ stato un match dove nessuno aveva intenzione di perdere e  in cui entrambe le squadra non hanno risparmiato interventi fallosi a centrocampo: i tre espulsi nel corso dell’incontro (Telles per doppia ammonizione e Zarate e Kondogbia con rosso diretto) testimoniano l’importanza che i ventidue in campo attribuivano a questa partita. Alla fine la Fiorentina l’ha spuntata con Babacar nei minuti di recupero, che ha aggiunto il suo sigillo a quello di Borja Valero siglato al 60′.

Con questa vittoria la Fiorentina fa un balzo e acciuffa il terzo posto in Serie A, che è quello che poi vale l’accesso al turno preliminare di Champions League. L’Inter fatica in maniera evidente, specialmente nel creare pericoli alla difesa avversaria. Questa sconfitta si aggiunge al deludente pareggio rimediato una settimana fa contro il Verona e rischia di far entrare i nerazzurri in un vortice di demotivazione che rischierebbe di mettere a rischio l’intera stagione. I cugini del Milan, infatti, seguono l’Inter ora quinto a soli due punti e sarà importante reagire subito.