Serie B, il Trapani non si ferma più

In questo momento il Trapani è inarrestabile nel campionato di Serie B. Con elevate probabilità la squadra guidata da Cosmi riuscirà a conquistare i play-off per tentare una clamorosa promozione in Serie A.

0
Serse Cosmi
Serse Cosmi e il Trapani sono clamorosamente terzi in classifica, i play off sono quasi una certezza (www.trapanioggi.it)

Il Trapani vive un sogno: la promozione in Serie A. Ad inizio stagione le aspettative erano ben diverse, ma negli ultimi mesi i ragazzi allenati da Serse Cosmi hanno ottenuto risultati semplicemente stupefacenti, tanto che oggi sono terzi in classifica e quindi in piena zona play-off. Con l’ultima vittoria a spese del Cesena, il Trapani ha messo in cassa addirittura l’ottava vittoria consecutiva in Serie B, allungando una striscia positiva che permette di credere pienamente nella promozione. I granata sono in questo momento senza dubbio la squadra più in forma del campionato, a dirlo sono i numeri: nelle ultime dieci partite il Trapani ha vinto per ben nove volte, segnando complessivamente 25 reti e andando a vincere nettamente su campi ostici come quello dell’Avellino.

Quando mancano soltanto quattro partite alla fine del campionato cadetto, il Trapani è ormai quasi certo di andare a disputare i play-off. Un sogno che si avvera e che regala ancora più gioia all’ambiente perché i tifosi non si sarebbero aspettati una stagione del genere. Contro il Cesena i granata hanno prevalso grazie ad un gran gol di Barilla, cui si è poi aggiunta la rete di Petkovic, che servito in area di rigore ha staccato di testa lasciando incolpevole il portiere Gomis. Del tutto inutile per la squadra avversaria il primo gol in campionato di Dalmonte: i ragazzi di Drago hanno creato buone occasioni da rete, prendendo in pieno anche un palo nel corso del secondo tempo, ma il Trapani ha capitalizzato al meglio le sue occasioni portando a casa altri tre preziosissimi punti. Con questa sconfitta il Cesena resta a 57 punti in settima posizione, che comunque consente di partecipare ai play-off di fine stagione.