“Sexxx”, la danza al centro della realtà quotidiana

0

Dal 4 luglio 2016 sarà possibile vedere l’ultimo film di Davide Ferrario dal titolo “Sexxx”. La pellicola, genere documentario, pone l’accento sull’importanza della danza ed è stata presentata in anteprima al Torino Film Festival, l’anno passato. Il regista insieme al cast composto da Kristin Furnes Bjerkestrand, Manuela Maugeri, Viola Scaglione, Denis Bruno e Marco De Alteriis rendono, perfettamente, attraverso le immagini cos’è un balletto. davide-ferrario

Il regista, Davide Ferrario, nel presentare “Sexxx” ha dichiarato: “Prima di questa esperienza non ero un appassionato di balletto. Mi ci sono avvicinato per curiosità, specie per il bellissimo luogo dove si svolgeva lo spettacolo, dal quale è tratto il film. Ora mi sono reso conto dell’importanza della danza come forma espressiva: siamo corpo, la nostra dimensione è il corpo che da piacere e dolore, che crea relazioni e essere materialista è l’unica maniera per essere spirituale”. Inoltre, va sottolineato il particolare realistico dello spettacolo di danza contemporanea che è stato curato, nel 2013,  da Matteo Levaggi (coreografo). Lo spettacolo è stato portato in scena alla  “Lavanderia a Vapore” di Collegno (Torino). Ciò che doveva essere un rapporto di breve durata fra Ferrario e la danza è poi, diventato un progetto cinematografico intorno al quale riflettere e costruire una luce particolare affinché le persone si appassionino e comprendino il vero valore della danza che con movimenti, che apparentemente possono sembrare facili, riesce a trasferire il senso della vita.

sexxx

Piccola curiosità: quando la pellicola è stata presentata al Festival filmico di Torino, ne è stata data una copia anche alla cantante Madonna che precedentemente (1992) aveva creato una raccolta di fotografie di Steven Meisel con proprio lo stesso nome “Sex”.

madonna