Shadowhunters: Freeform cancella la serie

La serie basata sui romanzi di Cassandra Clare non avrà una quarta stagione, stando alle dichiarazioni di Freeform.

0
Shadowhunters - The Mortal Instruments. (Immagine di pt.wikipedia.org)

La notizia ha colpito i fan come un fulmine a ciel sereno: Shadowhunters non avrà una quarta stagione. La serie tv basata sui romanzi di Cassandra Clare finirà con la terza, attualmente in pausa. Quest’anno sono stati cancellati più di 60 show, una vera carneficina. Freeform ha comunicato la notizia precisando che i fan potranno vedere un degno finale di due ore.
Ecco cosa ha dichiarato il network a Deadline: “Siamo molto fieri di Shadowhunters, una serie che ha aperto nuove strade per il suo genere ed è divenuta una delle preferite dei fan. Nonostante questo, insieme ai nostri partner di Costantin, abbiamo preso la difficile decisione di non rinnovare la serie per una quarta stagione. Ma dato che siamo prima di tutto grandi sostenitori e fan della serie, abbiamo insistito perché venga filmato un speciale di due ore che fungerà da finale e regalerà una degna fine ai fan. I dodici episodi andranno in onda nella primavera del 2019. Vogliamo ringraziare i nostri talentuosi creatori e produttori, il cast e la crew, e i nostri colleghi alla Costantin per il loro duro lavoro e per la loro passione, e Cassie Clare per la sua incredibile saga letteraria. Non vediamo l’ora di vedere il capitolo finale di questo innovativo drama.”

I dodici episodi della 3B sono stati intitolati Shadowhunters: The Final Hunt (Shadowhunters: la caccia finale) e non andranno in onda nel mese di agosto, come avevano programmato, bensì nella primavera del 2019! Il finale di due ore si baserà su “Città del fuoco celeste” ovvero l’ultimo romanzo di Cassie Clare.
Nel frattempo, gli attori si stanno mobilitando per cercare di salvare lo show, esattamente come accadde con Lucifer un mese e mezzo fa. In prima fila la protagonista della serie, Katherine McNamara, interprete di Clary:

L’attrice ammette di essere scioccata tanto quanto noi e ringrazia tutto il cast, la crew e i creatori dello show. Inoltre dichiara di essere onorata di far parte di questa famiglia e di aver avuto la possibilità di interpretare un personaggio femminile così forte come Clary. La McNamara conclude promettendo un finale con i fiocchi che non dimenticheremo mai. Subito dopo aver postato questa immagine, decide di lanciare l’hashtag #SaveShadowhunters entrato in tendenza su Twitter.

Riuscirà questa serie ad avere una seconda occasione?