Shomurodov si allontana dalla Roma, Belotti si avvicina

0
Belotti, fonte Flickr
Belotti, fonte Flickr

Eldor Shomurodov sembra essere in partenza dai giallorossi, che sembrano avere un principio di accordo per arrivare ad Andrea Belotti

L’attaccante uzbeko, reduce da una stagione fatta di luci e ombre, potrebbe lasciare la capitale per accasarsi altrove. Sul calciatore sembrano esserci Torino e Bologna, con i felsinei che sembrerebbero essere maggiormente motivati per prendere l’ex Genoa.

Il Bologna, infatti, vorrebbe un vice Arnautovic così da far rifiatare l’austriaco. Sondato anche Zirkzee, che appare molto più complicato per costi e concorrenza. Intanto la Roma sembra potenzialmente vicina a battere la concorrenza di Marsiglia, Valencia e Borussia Dortmund per il gallo Belotti.

C’è il sì

Andrea Belotti avrebbe dato il proprio consenso al trasferimento, con Gattuso che però starebbe spingendo per avere l’attaccante con sé in Spagna. L’addio di Maxi Gomez sembra essere vicino, potrebbe lasciare Valencia per il Club Brugge, e l’ex allenatore del Napoli vorrebbe il giocatore azzurro per sostituirlo.

L’ex numero 9 granata, però, sembrerebbe intenzionato a voler rimanere in Italia. A fargli spazio sarebbe proprio Shomurodov, che non sembra più rientrare nei piani di José Mourinho che vorrebbe una riserva che possa segnare un po’ di più.

Belotti potrebbe essere la scelta giusta, che consentirebbe a Moutinho eventualmente di giocare con ben due punte li davanti e magari far disegnare da dietro Paulo Dybala. La Joya ha già giocato come trequartista e questa soluzione potrebbe fare al caso della Roma. Resta da capire come voglia sviluppare il tutto José Mourinho, ma la Roma ha le idee chiare: quest’anno si vuole entrare in Champions League.