Si scalda Ndicka-Roma, ma l’Eintracht chiede tanto

0
Serena Salvione
Fonte: Wikipedia

Evan Ndicka continua ad essere nei pensieri della Roma, con i giallorossi che faranno un tentativo a gennaio. Il calciatore è valutato in maniera alta

Evan Ndicka è uno dei difensori che di sicuro faranno maggiormente parlare di sé nella prossima estate. La possibilità che accada con 6 mesi di anticipo, in ogni caso, c’è anche per via dell’interesse di varie squadre e la voglia di monetizzare dell’Eintracht Francoforte.

I tedeschi perderanno il calciatore a zero e vorrebbero provare a cederlo per una cifra vicina ai 10 milioni di euro. La Roma è interessata, ma il prezzo è ritenuto fin troppo alto per essere quello di un calciatore in scadenza di contratto.

Ndicka, troppa concorrenza?

La Roma cerca di scaldare la trattativa, ma intanto altre squadre sono interessate. Sul giocatore ci sono anche Milan, Juventus, Inter, Paris Saint Germain, Arsenal e Tottenham. Tanta concorrenza, con la Roma che avrebbe però già avviato i contatti con il club tedesco.

Intanto l’Eintracht Francoforte si prepara alla seconda parte di stagione dove, tra le altre, affronterà anche il Napoli agli ottavi di Champions League. La possibilità che Ndicka resti c’è ma a fine stagione sarà sicuro partente. Il suo è un profilo troppo ghiotto per restare un calciatore svincolato, specialmente per il rapporto età-qualità-prezzo.

Il francese sarà sicuramente uno dei difensori più cercati delle prossime sessioni di mercato che ancora non sono iniziate ma già fanno parlare. La Roma resta in allerta, così come anche le altre squadre. I tentativi ci saranno, ma la concorrenza da battere resta fin troppo pesante.