venerdì, Giugno 21, 2024
HomeCronacaSicilia, Piazza Armerina diventa zona rossa per troppi contagi

Sicilia, Piazza Armerina diventa zona rossa per troppi contagi

È ufficiale, dal 14 luglio Piazza Armerina diventa zona rossa. La cittadina siciliana è stata collocata nella massima zona d’allerta dall’ordinanza delle ultime ore del presidente della Regione Nello Musumeci. Il motivo ovviamente è l’elevato numero dei contagi rilevato dall’Asp in questa zona.

Non sono comunque mancate le polemiche, soprattutto perché si tratta di una zona rossa inserita in una regione bianca qual è la Sicilia al momento. Ad esprimere dubbi riguardo al provvedimento vi è stato in primis Antonino Cammarata, sindaco di Piazza Armerina. Ecco un estratto della sua intervista ai microfoni di Adnkronos.

“Se c’è un dato epidemiologico tale perché Piazza Armerina diventi zona rossa sono il primo a volere il provvedimento, ma voglio verificare. Ho chiesto all’Asp di ricontrollare i dati e se entro mezz’ora non mi daranno risposta andrò di persona negli uffici”. 

“Siamo stati attenti e, in passato, sono stato il primo ad adottare provvedimenti restrittivi quando è stato necessario ma questa volta, lo dico chiaramente, c’è qualcosa che non mi convince”.

“La prima telefonata di questa mattina è stata all’Asp e se entro mezz’ora non mi danno notizie andrò negli uffici personalmente. Da venerdì ragioniamo su questa situazione: sabato pomeriggio mi avevano detto che l’indice Rt era al limite e che eravamo in procinto di diventare zona rossa, salvo poi richiamarmi per dirmi che eravamo sotto i limiti. Voglio verificare i parametri rispetto ai quali è stato chiesto al governatore di firmare l’ordinanza”.

“Siamo una città che ha una vocazione turistica. Un provvedimento come questo rischia di compromettere l’intera stagione. Se deve essere zona rossa lo sarà, ma voglio esserne certo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME