domenica, Luglio 14, 2024
HomeSportCalcioSinisa Mihajlovic, apprensione per le condizioni di salute

Sinisa Mihajlovic, apprensione per le condizioni di salute

È bastato un semplice tweet del giornalista e direttore del TG5, Clemente Mimun, “Forza Sinisa“, per far scattare apprensione per le condizioni dell’ex allenatore del Bologna, Mihajlovic. Dal 2019 il mister sta lottando contro la leucemia, un mostro che è tornato a farsi sentire nella primavera del 2022 dopo il trapianto di midollo osseo.

Come rivelato dal prof. Mario Luppi ai microfoni di BolognaToday, la leucemia di cui soffre Sinisa Mihajlovic è una malattia subdola: “La possibilità che si ripresenti dipende molto dalle caratteristiche biologiche di partenza della malattia […]”.

Se la malattia ricompare a dispetto della distruzione delle cellule malate e nonostante il sistema immunitario di un donatore – ricevuto in fase di trapianto – abbia lavorato per fornire questa risposta, significa purtroppo che la malattia aveva caratteristiche intrinseche di resistenza“.

L’ultima apparizione di Mihajlovic in pubblico è stato dieci giorni fa per una conferenza insieme a Zeman. Le sue condizioni, nonostante il sorriso, non sono sembrate ottimali per via delle cure a cui si sta sottoponendo. Attualmente non ci sono notizie ufficiali sullo stato di salute del tecnico, la famiglia ha infatti deciso di stringersi in un religioso silenzio. Il mondo del calcio e non solo segue con tanta attenzione l’evolversi della situazione ed è sicuro che il mister riuscirà anche questa volta ad uscire vittorioso.

Sinisa Mihajlovic, durante la precedente primavera, così parlava della malattia: In questi anni la mia ripresa è stata ottima, ma nelle ultime analisi sono emersi dei campanelli d’allarme con il rischio che possa ripresentarsi la malattia. Devo intraprendere un percorso per giocare d’anticipo e non farlo ripartire. Questa è la vita, è fatta di salite, curve e buche improvvise“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME