Sinisa Mihajlovic e la battaglia contro la malattia: “Le mie condizioni sono buone e in costante miglioramento”

0
Fonte: Wikimedia. Foto di Google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Sono ormai passati tre mesi dall’esonero di Sinisa Mihajlovic da allenatore del Bologna. Da quel momento, il mister, è lontano dalle telecamere e sta vivendo la sua vita tranquillamente dopo anni difficili di lotta contro la leucemia.

Dopo averla sconfitta una volta, infatti, qualche mese fa il male è tornato ed è stato costretto a nuove cure che l’hanno portato al ritorno in Ospedale. Ma, come sta oggi l’ex allenatore del Bologna?

Come dichiarato nella sua ultima intervista, il mister sta continuando a vivere un momento delicato della sua vita ma i miglioramenti sembrano evidenti:Ci tengo però a dire che le mie condizioni di salute sono buone e in costante miglioramento. Io non mi sto più curando, sto solo facendo controlli sempre più saltuari. Nulla mi impedisce di lavorare e di andare in panchina“.

Al suo fianco c’è sempre la compagna Arianna Rapaccioni, legata a Sinisa ormai da ventisette anni: “L’amore è qualcosa di eterno. L’aspetto può cambiare, ma non l’essenza“.