Sirigu si allontana di più dal Napoli

0
Salvatore Sirigu, fonte Di Clément Bardot - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39580102
Salvatore Sirigu, fonte Di Clément Bardot - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39580102

Salvatore Sirigu vorrebbe essere protagonista nella prossima stagione. Accetterebbe Napoli sono per giocarsi la maglia da titolare

Si raffredda la pista che porterebbe Salvatore Sirigu al Napoli. Il portiere ex Torino e Paris Saint Germain – attualmente al Genoa – è accostato al Napoli da ormai mesi.

I partenopei dovranno sostituire David Ospina, che andrà in scadenza, e si punterebbe ad avere Alex Meret come titolare più una seconda scelta. Il nome di Salvatore Sirigu si è raffreddato con il passare del tempo, ma ora la trattativa è diventata totalmente gelida.

Vuole giocarsi le proprie chances

Sirigu vorrebbe essere ancora protagonista. Infatti, accetterebbe il Napoli solo a patto di potersi giocare la maglia da titolare. Cosa che appare alquanto difficile, vista la voglia di valorizzare Meret e la ricerca di un secondo portiere.

Inoltre, il Napoli non sarebbe convinto dall’ex Palermo sia per età che per garanzie tecniche. Il giocatore ha dimostrato di essere in netto declino e potrebbe essere gia finito tra gli scartati. Al momento, tra i favoriti sembra esserci Gollini dell’Atalanta. Il portiere italiano è di rientro dal Tottenham e potrebbe essere il prescelto. Attenzione, però, all’interesse della Fiorentina.

Al Napoli interessa anche Maximiano del Granada, su cui però sembra essere in vantaggio la Lazio. Un po’ più arretrata l’ipotesi Musso, con l’argentino che non accetterebbe mai di fare il secondo. All’Atalanta è titolare e vorrebbe continuare ad esserlo, soprattutto in vista del mondiale in Qatar. Lui vuole esserci e una buona prima parte di stagione potrebbe aiutarlo in tal senso.