Europa League: Sorteggi ok per il Milan e Lazio, è andata male all’Atalanta che pesca Everton e Lione

0
Europa League
Europa League, foto di youtube.com

Oggi alle 13 si sono svolti i sorteggi per la prima fase dell’Europa League 2017/2018.
L’attesa era molto alta, quest’anno ci sono molte squadre blasonate a giocare questa competizione.
Di seguito l’elenco dei gruppi con le rispettive squadre:

Gruppo A

Villarreal – Maccabi Tel Aviv – Astana – Slavia Praga

Gruppo B

Dynamo Kiev – Young Boys – Partizan Belgrado – Skënderbeu

Gruppo C

Sporting Braga – Ludogorets Razgrad – Hoffenheim – Istanbul Başakşehir

Gruppo D

Milan – Austria Vienna – Rijeka – AEK Atene

Gruppo E

Lione – Everton – Atalanta – Apollon Limassol

Gruppo F

Copenaghen – Lokomotiv Mosca – Sheriff Tiraspol – Zlín

Gruppo G

Viktoria Plzen – FCSB – Hapoel Beer Sheva – Lugano

Gruppo H

Arsenal – BATE Borisov – Colonia – Stella Rossa Belgrado

Gruppo I

Salisburgo – Marsiglia – Vitoria Setubal – Konyaspor

Gruppo J

Athletic Bilbao – Hertha Berlino – Zorya Luhansk – Östersund

Gruppo K

Lazio – Nizza – Zulte Waregem – Vitesse

Gruppo L

Zenit San Pietroburgo – Real Sociedad – Rosenborg – Vardar

Tabellone dell’Europa League

Quest’anno l’Europa League offrirà agli amanti del calcio partite ricche di spettacolo.
Quest’anno ci sono parecchie big del calcio europeo che parteciperanno alla competizione.
Troviamo l’Arsenal di Wenger assoluta favorita alla vittoria, assieme al Milan di Montella e senza dimenticarci del Lione.
Subito dopo le favorite troviamo i sottomarini del Villareal, la Lazio di Simone Inzaghi e l’Everton.
Quest’anno, dopo un fantastico quarto posto in campionato, partecipa anche l’Atalanta a questa competizione.
Analizziamo i gruppi delle italiane, ovviamente ad occhio quello dell’Atalanta è indubbiamente proibitivo ma non impossibile.
L’Atalanta, è posizionata nel Gruppo E con Lione ed Everton.
Più semplice il gruppo del Milan,collocato nel gruppo D, con squadre ben più abbordabili.
Gruppo K per la Lazio, che dovrà fronteggiare il Nizza eliminato ai preliminari dal Napoli di Sarri.
Ovviamente è proprio la squadra capitolina la principale indiziata a vincere il gruppo, anche se non è da sottovalutare il Nizza.