giovedì, Maggio 23, 2024
HomeSportCalciomercatoSpalletti, il rifiuto all'Arabia anche per il troppo amore ricevuto a Napoli

Spalletti, il rifiuto all’Arabia anche per il troppo amore ricevuto a Napoli

Il legame tra Luciano Spalletti e la città di Napoli è ormai diventato indissolubile. L’ex allenatore partenopeo, prima di andare via, aveva dichiarato che non avrebbe mai più sfidato gli azzurri da avversari.

Dopo l’addio Spalletti ha ricevuto diverse proposte, anche dall’Arabia. Il mister toscano, però, ha deciso di declinare la proposta per un semplice motivo: dopo aver vinto uno Scudetto col Napoli, non se la sentiva di andare in una piazza senza entusiasmo e con poche motivazioni.

Napoli, infatti, gli ha dato tanto, forse troppo e il mister non voleva perdere la passione per il calcio dopo aver vissuto la grandissima esperienza in Campania.

LE DICHIARAZIONI DI SPALLETTI E IL RIFIUTO ALL’ARABIA DOPO L’ADDIO ALLA SSC NAPOLI

Ho visto l’Italia da lontano quando allenavo lo Zenit e avrei potuto continuare a farlo perché finita la fantastica esperienza a Napoli mi sono arrivate proposte dagli Emirati Arabi e da altri campionati, nei quali sarei stato remunerato molto bene. Ma non era il calcio che mi piaceva. Poi è venuta la chiamata della Nazionale e i miei sogni si sono avverati“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME