A Radio Marte svelato un curioso retroscena su Gattuso: un fattorino gli bussa alla porta e gli chiede se rimarrà

0

Quasi certamente Rino Gattuso non sarà l’allenatore del Napoli per la prossima stagione. Le distanze con De Laurentiis sembrano incolmabili, a causa di un comportamento non troppo corretto del patron azzurro.

Nonostante ciò, l’allenatore calabrese continua ad onorare il suo contratto svolgendo un ottimo lavoro, anche se non sono mancati i momenti negativi in questa stagione. Gattuso è riuscito a risalire pian piano la classifica, portando i partenopei in piena corsa e zona “Champions”.

A confermare l’inevitabile addio di Gattuso, è stato un tifoso napoletano che è intervenuto alla trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma per raccontare un interessante e simpatico retroscena sul tecnico ex-Milan, mentre svolgeva la sua professione di fattorino:

 “Faccio il corriere e qualche settimana fa mi è capitato di consegnare un pacco a casa di Gattuso. Ho chiesto al mister del suo futuro a Napoli e lui mi ha risposto con una metafora relativa ad un tradimento difficile da poter superare.”

Le dichiarazioni di questo tifoso non fanno altro che confermare quanto già detto. Il patron azzurro sembra che durante il periodo di Gennaio e Febbraio, si sia messo in contatto con altri allenatori (si era parlato  di alcuni clamorosi ritorni come Benitez o Mazzarri) per sostituire Gattuso, proprio quando la squadra ha attraversato un periodo di profonda crisi di risultati. Per l’allenatore calabrese ciò è stato imperdonabile, soprattutto visto che ha dimostrato sempre di essere un uomo pieno di valori.