Stanotte pioggia di Orionidi,che i desideri invernali si avverino

0

Pare proprio che anche da stasera possiate esprimere i vostri desideri. Ebbene si, stanno per arrivare le Orionidi sorelle delle più famose Perseidi del 10 agosto.
Ma proviamo a capire cosa sono le Oronidi. Le Orionidi sono dei sciami meteorici che nascono direttamente dalla cometa di Halley, che avvicinandosi alla Terra e al Sole ogni 70 anni, si scalda e lascia dei detriti con i quali la terra stessa viene in contatto. Nel corso dei secoli quindi quegli accumuli di detriti nello spazio, di grandezza variabile, sono diventati appunto dei veri e propri sciami meteorici che corrono velocemente fino a bruciarsi e a illuminarsi. Quello che noi vediamo quindi è proprio questa scia luminosa che solitamente chiamiamo stelle cadenti, ma che in realtà sono appunto le Orionidi che prendono il nome dalla costellazione di Orione ai confini con le stelle dei Gemelli a nord della stella Betelgeuse.
Quindi da stasera fino al 7 novembre, con una visibilità maggiore fino al 24 ottobre, se alzate gli occhi al cielo potete vedere questo spettacolo celeste. Unica perplessità la luna piena al 95% che potrebbe impedire questa magica visione, ma con un po’ di fortuna ci possiamo riuscire. Anche perché la prossima occasione sarà nel 2061 anno in cui riusciremo addirittura a vedere la Cometa di Halley.
Alle quattro di stanotte ora italiana, la Nasa permetterà di seguire questo spettacolo in streaming. Possiamo vedere inoltre bellissime stelle della notte : Sirio, le costellazioni dei Gemelli e del Toro e i pianeti Giove e Venere.
Tutto questo in realtà avremmo potuto farlo al Planetario di Roma che “ accidentalmente” , giusto per usare un eufemismo, è stato chiuso due anni e mezzo fa per dei lavori di ristrutturazione tra l’altro mai iniziati e che avrebbero dovuto coinvolgere solo il Museo della Civiltà Romana di cui fa parte. Paradossalmente è proprio la chiusura sterile della struttura che sta mandando in disfacimento tutto poiché non c’è manutenzione alcuna. La vera vergogna è il Pallone gonfiabile palliativo che sta mettendo in ridicolo Roma Capitale nel mondo.(a questo proposito è stata aperta una petizione)

Orionidi
Orionidi Google

E anche le Orionidi a Roma potranno cadere indisturbate, come accaduto in questo brioso Ottobre quando avremmo potuto assistere alle danze della Luna verso parte della costellazione del Toro vicino alle Pleiadi, con lo sfondo della stella Aldebaran.
Ottobre oltre al passaggio delle Orionidi, vedrà il passaggio all’ora solare tra il 29 e il 30 Ottobre.
E allora che la luce buona delle stelle ci irradi, e che il buon senso illumini le menti delle amministrazioni comunali.

Ivana Di Giacomo