mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeAttualitàStranger Things, news sulla terza stagione

Stranger Things, news sulla terza stagione

Lo show anni'80 targato Netflix dei fratelli Duffer tornerà nel 2019

Dopo il grande successo riscosso dalla seconda stagione di Stranger Things, serie paranormale targata Netflix ambientata negli anni ’80 e già di culto tra i numerosi fan, i creatori dello show Matt e Ross Duffer hanno avviato già da qualche tempo la lavorazione della terza.
L’attesa per i nuovi episodi è naturalmente già altissima, ma a quanto pare non sarà soddisfatta prima del 2019, come confermato più volte da diversi membri del cast.
Negli scorsi mesi l’attore David Harbour aveva dichiarato nel corso di un’intervista a Variety che la produzione dei nuovi episodi prenderà il via ad aprile 2018. Successivamente, l’interprete dello sceriffo Jim Hopper aveva ipotizzato come data di uscita della terza serie i primi mesi del 2019.
Dopo le prime indiscrezioni sulla trama e sul cast della prossima stagione, a partire dall’introduzione di tre nuovi personaggi in aggiunta a quelli già noti, arrivano ora nuove informazioni direttamente dal produttore esecutivo Shawn Levy.
Levy ha confermato che la terza stagione si svolgerà esattamente un anno dopo le vicende narrate nella seconda stagione, quindi nel 1985, e che il personaggio personaggio di Steve Harrington, interpretato da Joe Keery, avrà un ruolo più importante del solito.
Il produttore ha poi rivelato che Eleven (Millie Bobbie Brown) e Mike (Finn Wolfhard), nonché Lucas (Caleb McLaughlin) e Max (Sadie Sink) saranno delle coppie, sebbene non sia garantito che le loro love story possano poi proseguire senza intoppi.
Sono dei ragazzi di 13 o 14 anni” , ha dichiarato Levy “quindi che cosa significano le storie d’amore in quel periodo della vita? Non sono mai relazioni semplici e stabili”.
In attesa di ulteriori indiscrezioni, ai molti fan dello show resta la certezza di dover attendere un bel po’ prima di assistere nuovamente alle avventure dei giovani Will, Dustin, Lucas e Mike alle prese con le minacce provenienti dalla dimensione parallela del Sottosopra.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME