Supermarket Lazio: dopo Candreva, l’Inter affonda il colpo per Biglia! Decisivo l’intervento di Zanetti!

0

Rialzare definitivamente la testa e proiettarsi nella maniera giusta al rush finale di stagione. E’ questo l’obiettivo principale in casa Inter. La Champions resta lontana, nonostante lo svantaggio sulla Roma terza si sia ridotto da 8 a 6 punti. E sabato sera c’è il Napoli secondo in classifica. Una sfida proibitiva, vista l’Inter degli ultimi tempi.

IL MERCATO – Un pensiero, inevitabilmente, va anche lì. La sessione estiva si avvicina sempre più, tra sogni e affari più realistici. L’asse Inter-Lazio è avviato. Capitolo centrocampisti: Candreva è in cima alla lista dei desideri ed è ormai ai ferri corti con Lotito, che resta comunque un osso duro da fronteggiare in sede di trattative. Ma non c’è solo lui tra gli obiettivi di stampo biancoceleste: nelle ultime ore spunta forte la candidatura di Lucas Biglia come rinforzo di spessore per la prossima stagione. Lo riferisce stamane Il Corriere dello Sport. Il regista argentino vanta due sponsor d’eccezione nel clan nerazzurro, vale a dire capitan Javier Zanetti e il ds Piero Ausilio, suoi grandi estimatori. La concorrenza ,soprattutto europea, non manca, a partire dal Manchester United. Strapparlo non sarà impresa facile, anzi, tutt’altro. Il centrocampista ha un contratto con la Lazio in scadenza a giugno 2018 e non sembra abbia l’intenzione di rinnovarlo. A breve, intanto, ci sarà un incontro con l’entourage del giocatore per cercare un accordo in questo senso. In ogni caso la strada è spianata e porterà alla cessione quest’estate, con la Lazio che potrebbe incassare una cifra che si avvicina ai 25-30 milioni, la base d’asta da cui partire. Difficile che l’Inter possa pareggiare o superare una valutazione del genere, ma tutto è possibile nel mondo del calcio, a maggior ragione se dovessero entrare gruppi cinesi all’interno della società, anche se Thohir ha seccamente smentito ogni cosa in questa direzione. Affondo per Biglia. Inter alla finestra. Almeno sul mercato vuole ritornare ad essere protagonista!