Sykes conquista la seconda pole di stagione a Donington

0

Sykes conquista la seconda pole stagionale a Donington Park precedendo Rea e Giugliano.

Prima manche della Superpole combattutissima con Jordi Torres che si porta subito al primo posto davanti a Guintoli e Terol.

Il pilota Aprilia ha dovuto poi cedere il passo agli avversari per dei problemi tecnici che sono insorti nel corso della sessione ma, gli altri piloti, hanno girato a vita presa per conquistare uno dei due posti liberi per accedere in SP2.

Dopo una breve sosta ai box Guintoli è balzato di prepotenza al comando seguito da Salom che ha dato un colpo di reni per agguantare il pass per le SP2 dopo questo weekend difficile a causa dei dolori alle braccia dopo la caduta di Imola.

Nelle SP2 è stato Rea a prendere il comando scalzato quasi immediatamente dal pilota Suzuki, Lowes, che sulla sua moto ha montato le gomme da gara.

Scelta adottata anche da Davies e Giugliano che strappano il secondo posto entrambi alternandosi.

Anche Haslam attacca la seconda piazza ma Lowes è determinato a conquistare la pole e abbassa ulteriormente il crono di riferimento.

Dopo il cambio gomma Baiocco recupera terreno salendo in quinta posizione mentre Haslam prepara l’attacco.

Il pilota Aprilia non si risparmia e, nonostante le costole incrinate, firma il miglior tempo di riferimento.

Prova a balzare al comando anche Giugliano ma a chiudere i giochi è ancora una volta Tom Sykes che scalza il pilota Ducati e conquista la seconda pole di stagione.

Anche Baiocco è costretto a fermarsi per problemi tecnici.

Prima fila quindi per Sykes, Rea e Giugliano.

Haslam apre la seconda fila seguito da Lowes e Davies.

Terza fila per Camier, Baiocco e Guintoli.

Quarta fila per Salom, Badovini e VD Mark.

Domani il via di Gara1 sarà alle 13.00 mentre Gara2 sarà alle 16.00 in simultanea su Italia1 e Italia2.