Szczesny non si smentisce e snobba la Roma: “Ho un altro sogno…”

0

C’è un derby da affrontare. In campo e fuori l’attesa è trepidante. Un appuntamento che nessuna tra Roma e Lazio può sbagliare. A tenere banco in casa giallorossa, però, sono le dichiarazioni del portiere polacco Wojciech Szczesny. Il numero uno della Roma, le cui prestazioni poco esaltanti degli ultimi tempi lo hanno fatto finire nell’occhio della critica, ha sostanzialmente ribadito ciò che aveva già affermato circa una settimana fa. Il suo sogno, chiaro e diretto, è tornare all’Arsenal. Lo ha confermato a chiare lettere nel corso dell’intervista seguente, concessa ad un portale polacco: “A Roma mi trovo bene, è un posto perfetto per vivere. Non c’è stato alcun equivoco, confermo quello che ho detto. Dai 16 anni in poi ho vissuto a Londra, lì sono cresciuto, l’Arsenal è la mia casa. Inoltre, è il club con cui ho un contratto in essere, anche dopo il prestito alla Roma. Posso dire comunque, dopo due mesi, che amo Roma. Sto trascorrendo un bel periodo qui, sento di aver giocato delle buone partite, abbiamo una squadra forte e credo che insieme possiamo andare lontano. Se poi mi richiamasse l’Arsenal, ben venga. Sono soltanto onesto”. Szczesny non garantirà sicurezza tra i pali, ma a parole sembra essere molto sicuro di sé.