Szczesny via a fine anno. Altro che De Sanctis: la Roma pensa ad un giovanissimo portiere!

0

Le Nazionali prendono tutte le luci della ribalta calcistica questa settimana e metà della prossima, ma non del tutto. La sosta della Serie A permetterà, però, di cominciare a ragionare anche in prospettiva mercato. La sessione invernale è imminente, ma si guarda anche oltre, magari alla prossima stagione. Alla Roma, per esempio, un ruolo delicato e da sistemare sarà sicuramente il portiere. Szczesny ha chiaramente fatto intendere che lascerà il club a fine stagione. La situazione De Sanctis non è ancora definita, considerando che andrà in scadenza di contratto. Ecco che la Roma, dunque, va alla ricerca di un portiere, giovane o meno che sia. Oltre al brasiliano Alisson, ventitrenne dell’Internacional molto seguito, nel mirino del ds Sabatini sarebbe finito anche il giovanissimo Simone Scuffet, quest’anno in prestito al Como, ma di proprietà dell’Udinese. Un 19enne di grandissime speranze, paragonato, forse un po’ troppo frettolosamente, al primo Buffon. La Roma si proietta al futuro. Scuffet può essere l’elemento ed investimento giusto da valorizzare.