Taekwondo, muore a 39 anni Cristina Corsi

0
Cristiana Corsi

Il mondo dello sport italiano e del taekwondo è colpito da un grave lutto. Nella giornata di ieri è venuta a mancare Cristiana Corsi, 39 anni, ex atleta della rappresentativa italiana di Taekwondo ed in seguito allenatrice dei giovani emergenti.

Corsi è stata pluricampionessa italiana e con la Nazionale ha conquistato due bronzi ed un oro ai mondiali di categoria. Ha partecipato anche alle olimpiadi di Sydney prima ed Atene poi, classificandosi in entrambe le manifestazioni al quinto posto. Soffriva di una grave malattia che l’ha logorata lentamente. Lascia il marito Claudio ed il figlio Francesco.

Ecco il comunicato della Federazione Italiana Taekwondo in ricordo dell’atleta prematuramente scomparsa: ”Ci sono persone speciali, persone che hanno la capacità di trasmettere agli altri forza e ottimismo. Cristiana era una di queste persone, sempre disponibile ad aiutare gli altri. L’impegno che metteva con i ragazzi della Nazionale era sempre il massimo, sia che si trattasse di fare un allenamento o di preparare una Olimpiade. Non si risparmiava mai, quando c’era un problema la soluzione spesso era… Cristiana! Non sarà nulla come prima, perchè nessuno potrà sostituirla”.