Temptation Island, Katia Fanelli sulla fine della relazione tra Vittorio Collina e Vanessa Cinelli: “Era palese!”

L'ex protagonista di Temptation Island parla della fine della relazione tra Vittorio e Vanessa in un'intervista rilasciata a Il Giornale.

0
Katia Fanelli, fonte: Instagram pagina katiafanelli_officialfanpage

Katia Fanelli è tornata a parlare della fine della relazione tra Vittorio Collina, suo ex fidanzato e Vanessa Cinelli, conosciuta all’interno di Temptation Island. In un’intervista rilasciata a Il Giornale, la ragazza chiamata dai fan fotonica, ha deciso di togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

LA FINE DELLA STORIA A TEMPTATION ISLAND – Katia e Vittorio parteciparono come coppia a Temptation Island l’anno scorso. Purtroppo le cose finirono molto male poiché la continua indifferenza di Katia ha spinto il suo fidanzato nelle braccia della tentatrice Vanessa. I due, infatti, durante il falò di confronto decisero di chiudere, nonostante la delusione negli occhi della Fanelli, visibilmente scossa da questa situazione.

Vittorio e Vanessa hanno continuato a frequentarsi anche fuori dal programma, ma se da un lato il ragazzo aveva perso la testa, dall’altro l’ex tentatrice non era proprio convinta. Per questo motivo anche questa storia d’amore è naufragata. In un’intervista per Novella 2000, Vittorio parlò di questa situazione: Da Novembre Vanessa ha iniziato a distaccarsi, fino a dirmi di non sentirsi più innamorata”.

KATIA COMMENTA LA FINE DELLA STORIA TRA VANESSA E VITTORIO – Katia Fanelli, rimasta in disparte dopo la fine della sua relazione, ha deciso di togliersi qualche sassolino dalla scarpa e parlare della fine di questa storia. In un’intervista per Il Giornale, la ragazza ha dichiarato: Io l’ho sempre detto che non avrebbe funzionato, era palese! Come dire, il ruolo dei tentatori e delle tentatrici è ben preciso, il loro fine non è altro che la visibilità, inutile prendersi in giro… Nel caso di Vanessa lei ci è riuscita benissimo, ha svolto il suo ruolo alla perfezione, niente da dire. Lei è stata furba, lui ci è cascato come un pollo! Purtroppo, Vittorio è così, è ingenuo e fragile come ho già detto più volte”.

La Fanelli ha anche svelato di essere stata molto male per la fine della sua relazione ma ora continua con la sua vita: Ho sofferto tanto per lui quando la nostra storia è finita, penso di aver fatto davvero la figura della ‘sottona’, tanto da assumermi colpe che non avevo. Se lui si è innamorato di un’altra non è stato per colpa mia, anche perché io non l’ho mai tradito, mai! Se le storie dei miei tradimenti fossero state vere a quest’ora avremmo avuto le prove o sbaglio?!? Per questo motivo invece di darmi colpe a destra e manca, sarebbe stato più apprezzato che lui si assumesse delle responsabilità per quello che stava facendo, senza cercare scuse. Ma non importa, non sono qui per fare la vittima e vado avanti felicemente per la mia strada, tutto fotonico!”.