Temptation Island: un tentatore ha querelato Robbie Williams per plagio

0
Temptation Island
fonte foto"screen da youtube"

Per la gioia dei tanti telespettatori di Canale 5, è tornato in onda il programma estivo più atteso: Temptation Island. Nonostante sia andata in onda solo la prima puntata, il docu-reality ha riscosso subito successo. A finire al centro dell’attenzione è Simone Garato, uno dei nuovi tentato. A lasciare senza parole è il motivo che ha portato a parlare del ragazzo.

HA QUERELATO ROBBIE WILLIAMS – Sebbene sia accaduto tutto nel lontano 2013, è tornato a galla l’accaduto. Il tentatore non ha mai fatto mistero della sua grande passione per la musica. Lui stesso, oltre ad essere medico, si definisce anche modello e cantautore. Il suo amore per la musica affonda le radici nella sua infanzia, ed è proprio in questo ambito che si è svolto tutto.

A raccontare il tutto è stato lo stesso Simone a Il Mattino di Padova, dove aveva rivelato di aver querelato Robbie Williams per plagio. Stando a quanto spiegato all’epoca da Garrato:

“Ho sentito il ritornello per radio e sono rimasto a bocca aperta […] un amico mi aveva segnalato la somiglianza tra i due brani, quando ho ascoltato la canzone di Robbie Williams ho realizzato che non aveva tutti i torti”.

Oltre a queste dichiarazioni, non si è più saputo nulla riguardo la questione. È certa la querela che Simone ha fatto nei confronti della casa discografica del cantante, ma non ci sono stati più aggiornamenti.