Tennis, Indian Wells 2019: volano agli ottavi Federer e Nadal

0
Nadal
Indian Wells, fonte: ca.wikipedia.org

Si è conclusa un’altra giornata di tennis del torneo del Masters 1000 di Indian Wells, dove vede proseguire il cammino senza alcun problema dei due “big”, sia quello di Nadal, che quello di Federer.

Allo spagnolo è bastato poco più di un’ora per liquidare l’argentino Diego Schwartzman con un rapido di 6-3 6-1, mentre il derby elvetico tra Roger Federer e Stan Wawrinka, vede imporsi il primo con il punteggio di 6-3 6-4, anch’esso in un’ora di gioco.

Mentre amare sconfitte per quanto riguarda i numeri 1 del mondo,  al maschile, infatti viene battuto a sorpresa Novak Djokovic dal tedesco Kohlschreiber, che aggiunge così un primato alla sua carriera, ossia quello di battere per la prima volta un numero 1. Il match si è svolto in due riprese, perché ieri era stato interrotto causa pioggia. Lo score finale è di un doppio 6-4.

Invece, per quanto riguarda la numero 1 del tabellone femminile, cade Naomi Osaka, che sembra essersi smarrita in campo e la percezione di non essere mai entrata in partita, contro invece una solida Belinda Bencic, che vince in due rapidi set. Il punteggio finale è di 6-3 6-1. La svizzera conferma così il suo momento più che positivo, che dopo aver conquistato recentemente titolo a Dubai, centra anche i quarti di finale ad Indian Wells.

L’unica magra consolazione invece per la giapponese in questo torneo è la sicurezza di non poter essere estromessa dalla vetta della classifica Wta, proprio per le premature sconfitte delle prime tenniste al mondo, ossia Kvitova, Halep e Stephens.