Tennis, ranking Atp: chi sale e chi scende

Thiem sale al numero 4, Cecchinato primo italiano

0
D. Thiem, fonte: commons.wikimedia.org

Dopo il trionfo del suo primo titolo in un Masters 1000, quello di Indian Wells, l’austriaco Dominic Thiem, fa il suo best ranking e sale al numero 4 della classifica mondiale. Per quanto riguarda gli azzurri Marco Cecchinato si conferma anche questa settimana primo italiano, stabile al 16° posto proprio davanti a Fabio Fognini, che si trova al 17° posto.

In vetta, padrone del ranking mondiale atp, rimane sempre Novak Djokovic, con 10.990 punti. Ma continuiamo a restare in area azzurra, perché possiamo vantare vari nomi presenti nel ranking atp .

Come già citati il siciliano, che vanta il suo best ranking e poi il ligure al 17° posto, vi sono altri cinque nomi di italiani che sono tra i primi cento del mondo. Iniziamo con il veterano Andreas Seppi stabile alla 47° posizione, poco dopo troviamo la nostra giovane promessa del tennis, ossia Matteo Berrettini, che dopo aver conquistato il titolo al Challenger di Phoenix questa settimana risale al numero 52.

Proseguono poi i nomi di Thomas Fabbiano, che perde sette posizioni, dal numero 83 scivola al numero 90. infine è doveroso citare i nomi, anche seppur fuori dai 100 della classifica mondiale, ma non del tutto lontani, sono i nomi di: Lorenzo Sonego (106); Paolo Lorenzi (107); concludono Gianluigi Quinzi (144°) e Filippo Baldi (162°), che migliorano il loro best ranking.

Top 10 della settimana, ranking atp

1. Novak Djokovic (Srb) 10990

2. Rafael Nadal (Esp) 8725

3. Alexander Zverev (Ger) 6630

4. Dominic Thiem (Aut) 4755 (+4)

5. Roger Federer (Sui) 4600 (-1)

6. Kei Nishikori (Jpn) 4235 (+1)

7. Kevin Anderson (Rsa) 4115 (-1)

8. Juan Martin del Potro (Arg) 3585 (-3)

9. John Isner (Usa) 3485

10. Stefanos Tsitsipas (Gre) 3160.