giovedì, Aprile 18, 2024
HomeSportCalcioTerremoto Inter, Erkin svela tutta la verità: "De Boer mi ha discriminato....

Terremoto Inter, Erkin svela tutta la verità: “De Boer mi ha discriminato. Ecco perché sono andato via!”

Poche luci e molte ombre. Così si condensa il primo scorcio di stagione dell’Inter, chiamata al pronto riscatto alla ripresa del campionato. A Pescara De Boer non avrà più tanti alibi a disposizione. Conterà un solo risultato. In questo senso potrebbe esserci anche il debutto ufficiale dell’oneroso acquisto Joao Mario, che tutti, tifosi dell’Inter e non, attendono con ansia di vedere all’opera.

Nel frattempo si apre un piccolo caso nerazzurro. L’ex terzino dell’InterCaner Erkin, primo colpo di calciomercato della dirigenza cinese, ha, infatti, attaccato duramente Frank De Boer. Secondo il turco, ci sarebbe l’allenatore olandese dietro il suo approdo in prestito al Besiktas. E ci è andato giù decisamente pesante. Queste le sue parole al veleno: “L’Inter mi voleva da due anni, ma una volta che è arrivato De Boer è cambiato tutto: temo che avesse dei pregiudizi nei miei confronti, visto che mi ha escluso dagli allenamenti per 2-3 giorni, qualche giorno dopo il suo arrivo. Mi ha discriminato, non gli piaceva il fatto che io sia turco. Non ho mai ricevuto alcuna motivazione e non ho mai ricevuto un trattamento del genere in vita mia. Non è stata una bella situazione per me, ma ora sono felice al Besiktas. Chissà, magari riuscirò a giocare anche nell’Inter, un giorno”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME