Terremoto Ischia, recensione su TripAdvisor scatena un putiferio (e viene cancellata)

0
Recensione TripAdvisor terremoto Ischia
La recensione su TriAdvisor che ha fatto tanto discutere

Non c’è solo il terremoto a Ischia che ha fatto crollare i prezzi degli alberghi, ma ci si mettono anche coloro che scrivono recensioni ‘vergogna’. Prima di entrare nel vivo della questione, però, visto che, ormai, spesso citare la fonte è un optional, lo facciamo noi: ad accorgersene per primo è stato il giornalista ischitano Pasquale Raicaldo (uno dei giornalisti del luogo che ha informato secondo dopo secondo ancheil post terremoto) il quale, in un suo pezzo su repubblica.it, ha sollevato un polverone. Ecco i fatti.

Ieri, 14 settembre, l’utente roby71epatty (contributore livello 6, 282 post e 31 recensioni) scrive nel forum di TripAdvisor un topic in cui parla di una recensione che “fa vomitare“. La recensione di cui parla è dell’utente Pino S (3 recensioni) e si riferisce all’Hotel Terme Elisabetta. Cosa c’è scritto nella recensione? Oltre al giudizio negativo (legittimo, per carità) scrive, testualmente, “la fortuna più grande è stata che 7 ore dopo aver lasciato l’albergo è avvenuto il terremoto facendo crollare esattamente le camere che ci avevano assegnato“. La recensione è rimasta per giorni poiché per TripAdivsor la recensione rispetta le linee guida nonostante, hanno fatto sapere dall’hotel, che ca struttura non ha subito alcun crollo né danno strutturale.

Ma l’indignazione sale e TripAdvisor ritorna sulla sua decisione cancellando la recensione vergogna. Insomma, tutto è tornato come prima. L’ennesimo caso di persone che, forse, prendono troppo alla leggera le parole che scrivono sul web.