domenica, Maggio 19, 2024
HomeCronacaCronaca esteraTerremoto di magnitudo 6.0 : Vittime e feriti

Terremoto di magnitudo 6.0 : Vittime e feriti

Il centro Italia ha cominciato a tremare esattamente alle 3:36 del mattino. Molte le città coinvolte dalla forte scossa di magnitudo 6.0. Tra i paesi più colpiti, c’è Amatrice in cui il Sindaco dichiara “Ho metà paese che è crollato”.

“E’ un dramma, non ci sono più le case e gli edifici storici” Proprio in queste ore i soccorsi stanno cercando persone sotto le macerie.

Tra le città coinvolte, Roma, Perugia, Accumoli, Rieti, Amatrice, Arquata del Tronto e Ascoli Piceno e addirittura in Provincia di Napoli.

Il Sindaco di Accumoli dichiara in diretta “Ci sono quattro persone sotto le macerie. La situazione è drammatica. Non abbiamo ancora soccorritori!”. A Pescara una coppia di anziana è deceduta nel crollo.

Amatrice

Ci sono state più o meno 18 scosse in un’ora e mezza. L’epicentro del sisma è proprio nei pressi di Accumoli. Una seconda scossa alle 4:32 5.1 e e alle 4:34 di magnitudo 5.4. e successivamente altre scosse di assestamento più lievi di magnitudo 3.9 e 2.8.

Non sappiamo ancora quali siano i riscontri negativi causati dal forte terremoto. Sembrano esserci molti feriti. Il numero di vittime per ora è invariato. Sono attivi i numeri della protezione civile: 840840 e 803555. 

Serve sangue di qualsiasi gruppo, per info: “Dalle 8 alle 11, all’ospedale de Lellis di Rieti. Portate documento di identità e tessera sanitaria.”

Terremoto-Amatrice

Federica Verdoliva
Federica Verdoliva
Voglio raccontare al mondo la verità. Voglio scrivere di tutte quelle cose che vengono nascoste. Voglio essere la voce di qualcuno. Voglio che la gente si accorga che quello che vede non è sempre realtà.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME