Terremoto Turchia, Benitez perde l’amico Atsu: “Profondamente rattristato, eri una persona speciale”

0
Benitez
Rafa Benitez, Foto Wikimedia Commons

Il mondo del calcio è in lutto per la prematura morte di Christian Atsu, calciatore dell’Hatayspor ritrovato senza vita sotto le macerie dopo il terremoto che ha colpito la Turchia ormai diversi giorni fa. Uno che ha sperato fino all’ultimo e che conosceva personalmente il calciatore è l’ex allenatore del Napoli, Rafa Benitez.

Il mister ha infatti incrociato diverse volte il calciatore durante la sua carriera trascorsa in club di prestigio, quali Chelsea ed Everton. Nel 2013, in particolare, entrambi erano presenti al Chelsea Oltre a queste squadre, Atsu ha indossato anche la maglia del Porto, Vitesse, Malaga, Bournemouth, Newcastle.

Rafa Benitez conosceva molto bene il calciatore ghanese ed ha affidato ai social il suo messaggio di dolore:”Sono profondamente rattristato dalla terribile notizia su Christian Atsu. I miei pensieri e le mie preghiere vanno ai suoi amici, alla sua famiglia e a tutti quelli che sono stati colpiti da questo tragico evento. Una persona davvero speciale. Riposa in pace Cristian“.