Terribile Incidente aereo in Tennessee: morto l’attore di “Tarzan”

0
Poster Tarzan-Fonte:Wikipedia

A più di 8000 km dall’Italia, più precisamente negli Stati Uniti, nei cieli dello stato federale del Tennesse, si è verificato un grave incidente aereo. Il bilancio dei morti è di circa 7 persone, tra cui risulta essere deceduto anche l’attore americano Joe Lara, all’età di 58 anni. Sul piccolo jet privato era presente anche sua moglie, Gwen Shamblin.

Il dramma è avvenuto lo scorso 29 maggio. Il piccolo jet privato era Cessna C501 decollato dall’aeroporto Smyrna Rutherford County e diretto all’aeroporto internazionale di Palm Beach in Florida. Il velivolo ha perso quota all’altezza del lago Percy Priest vicino a Smyrna, per causa ancora ignote.

Per tutte le notti di sabato e domenica, le squadre di soccorso della contea Rutherford hanno lavorato per trovare qualche sopravvissuto, ma è stato annunciato lo stop delle ricerche. “A questo punto non stiamo più cercando superstiti“, ha detto il capo del team Joshua Sanders in una conferenza stampa, dopo che sono stati scoperti: “Diversi componenti dell’aereo e resti umani”.

Joe Lara era nato a San Diego nel 1962 e prima ancora di diventare attore, aveva intrapreso la carriera di modello. Egli era noto al grande pubblico per aver interpretato l’eroe di Edgar Rice Burroughs, “Tarzan”. Infatti quello fu il suo primo grande ruolo, all’interno della serie tv “Tarzan – La grande avventura”, andata in onda dal 1996 al 1997, per poi apparire in un episodio del famosissimo serial “Baywatch”.

L’attore americano lascia una figlia avuta da Natasha Pavlovich. La moglie Gwen era invece una dietista e fondatrice di una Chiesa, la Remnant Fellowship Church. Aveva coniugato le due “vocazioni” creando una dieta fondata sui precetti cristiani, The Weigh Down Workshop. Sull’aereo infatti, oltre alla coppia, erano presenti anche alcuni membri di questa chiesa. Purtroppo anche per loro non c’è stato nulla da fare.