Per il terzo anno consecutivo Buffon para almeno un rigore

0

Se Buffon è universalmente riconosciuto come uno dei portieri più forti della storia del calcio (anche se la Juventus sta già cercando un suo erede per i prossimi anni), c’è sempre stata una vecchia diceria nei suoi confronti: il fatto che sui rigori non fosse così bravo rispetto a tanti altri.

Un’accusa molto spesso volta soprattutto a sminuirne le gesta poiché parare un rigore non è affatto semplice e spesso dipende da chi calcia. In ogni caso, però, con il rigore parato a Kalinic, Buffon per il terzo anno consecutivo chiude la stagione parando almeno un penalty. L’anno scorso ne parò ben due. In questa speciale classifica comanda Emanuele Viviano, che quest’anno ha parato ben 4 rigori – ultimo a Candreva contro la Lazio nella 34esima giornata di serie A – superando anche Handanovic e Sportiello. Ritornando, però, a Buffon c’è da dire che in questi ultimi anni ha praticamente colmato anche questa lacuna (se davvero di lacuna si tratta…) dimostrando sul campo come sia un portiere che rasenta la perfezione, seppur a 38 anni.

In attesa che qualcuno faccia altre critiche a Buffon, il portierone di Carrara ha smentito con i fatti anche la famosa dicitura sui penalty.