The Walking Dead: Lo scherzo di AMC verso Avengers Endgame

0
Avengers - Endgame, fonte screenshot youtube
Avengers - Endgame, fonte screenshot youtube

È finita. Finalmente dopo un anno preciso dall’uscita di Avengers: Infinity War, l’attesa è giunta ad una conclusione.

A breve dovrebbe infatti arrivare, nelle sale oscure dei nostri cinema, il tanto fantasticato Avengers: Endgame.

Tutto il tempo passato a ricercare ogni briciola di indizi sulla trama o foto “rubate” dal set; a formulare ipotesi sullo svolgimento degli eventi e divertirci a creare le nostre personali “Death List” dei personaggi. Finalmente la nostra curiosità sarà saziata e le nostre domande troveranno risposte.

L’hype trabocca da ogni poro dei fan della Marvel, man mano che la fatidica data si avvicina. Ed è qui che entra in gioco AMC, la rete televisiva che trasmette The Walking Dead.

Proprio in ragione dell’entusiasmo generale per il film, le prevendite dei biglietti sono ora indisponibili, in quanto questi ultimi sono già tutti esauriti.

ne consegue un record da parte del film Marvel, finora detenuto da Star Wars 7: Il Risveglio della Forza.

La cosa, ovviamente, suscita non pochi problemi in particolare per le prevendite statunitense.

Considerati gli ascolti negativi per il finale della nona stagione di The Walking Dead, la reazione della rete AMC, di fronte alla forte passione scatenata dal film della Casa delle Idee, è piuttosto sorprendente.

Un video fa la sua comparsa sulla pagina ufficiale Twitter del famoso show dedicato ai pericolosi morti viventi. In questo si vede Rick Grimes, storico protagonista della serie zombie, intento a “cercare di procurarsi dei biglietti per Avengers: Endgame” (o almeno questo cita la didascalia sotto), scontrandosi contro una folla di non morti affamati di carne.

Il salutare umorismo della rete televisiva AMC ci rasserena, in quanto la risata è sicuramente una buona medicina, utile anche per addolcire il duro colpo di un record negativo di ascolti e, speriamo, risollevarsi più forti di prima.