domenica, Marzo 3, 2024
Home Blog

The Witcher diventerà una serie targata Netflix

The Witcher, una saga composta da 8 romanzi, sarà l’ennesima serie prodotta da Netflix.

La saga di Andrzej Sapkowski ha anche ispirato dei videogiochi e gode di un seguito accanito di fan dei romanzi e soprattutto dei videogames. Lo scrittore però non ha nulla a che fare con i video giochi e non riceve nessun profitto dal ricavato dei videogames.

In questo caso invece, Sapkowski servirà da consulente creativo dello show. Le dichiarazioni dello scrittore sono state: “Sono felice che Netflix stia realizzando un adattamento delle mie storie, restando fedele al materiale originale e ai temi sui quali ho lavorato per più di trent’anni. Sono entusiasta degli sforzi che faremo insieme e del team che è stato assemblato per portare in vita questi personaggi.” 

Tomasz Baginski, il regista degli intro dei tre videogiochi di “The Witcher”, dirigerà almeno un episodio a stagione.

Non è ancora chiaro quali saranno le storie della saga sulle quali la serie si soffermerà maggiormente. I produttori esecutivi Sean Daniel e Jason Brown hanno dichiarato:“Le storie di The Witcher seguono una famiglia non convenzionale che si unisce per combattere per la verità in un mondo pericoloso. I personaggi sono originali, divertenti e sorprendenti. Non vediamo l’ora di portarli in vita su Netflix, la casa perfetta per delle storie innovative.”

La casa di produzione Polish Image co-produrrà lo show.

I produttori esecutivi Baginski e Jarek Sawko hanno enfatizzato la volontà della serie di rimanere fedele ai libri.

Baginski e Sawko hanno rilasciato queste dichiarazioni:“C’è una profondità morale e intellettuale nei libri che va oltre il genere della saga. La storia è attuale e affronta le sfide del mondo moderno, presentate in un mondo fantasy. Si tratta di una storia su di noi e sul mostro ed eroe che sono dentro i cuori di ognuno di noi.”

Per ora non ci sono informazioni sul casting e su quando la serie potrà essere rilasciata e nemmeno ulteriori registi sono stati confermati.