I tifosi del Napoli montano maxischermo davanti al San Paolo

0

L’evento è stato organizzato dagli ultras della Curva B davanti allo stadio

Domani sera i tifosi del Napoli non saranno a Torino a tifare gli azzurri, ma gli ultras della curva B per l’occasione stanno allestendo la zona dello stadio che di solito occupano durante le partite in casa della squadra partenopea con un maxi schermo che sarà messo fuori al S. Paolo come conferma attraverso un comunicato anche lo stesso comune di Napoli. Il sindaco De Magistris ha commentato così la decisione presa dagli enti interessati di evitare ai tifosi napoletani la trasferta in Piemonte: “Ho più volte detto che gli stadi senza tifosi sono tristi. È una sconfitta dello sport quando non possono andare i tifosi del Napoli a Torino o non possono venire supporter di altre squadre al San Paolo. Chiediamoci perché accade”.

Quindi nonostante i tifosi partenopei non potranno sostenere i propri beniamini dal “vivo”, lo faranno da fuori allo stadio tifando con il “core” nella speranza che il Napoli ritorni vincitore da Torino come era successo già qualche anno fa, ma l’unica cosa certa per adesso è che il Big match del 11^ giornata sarà un “grande spettacolo” visto che domani si affrontano i detentori degli ultimi 5 scudetti e la squadra di Maurizio Sarri che dall’anno scorso sta facendo vedere un bel calcio nonostante le due sconfitte in campionato contro Atalanta e Roma si è rimessa in marcia vincendo durante il turno infrasettimanale in casa contro l’Empoli.