Torino, due alpinisti morti tra Val di Susa e Val Chisone

Alessandro Miserensino e Gabriele Boetti erano i due alpinisti dati per dispersi in questi giorni.

0

Alessandro Miserensino (22) e Gabriele Boetti (29) erano stati dati per dispersi qualche ora prima e avevano trascorso la notte tra sabato e domenica presso il bivacco del lago Lau. I tecnici del soccorso alpino hanno recuperato i due corpi nella zona della Cristalliera, la montagna alta 2.800 metri che divide la Val Susa e la Val Chisone, precisamente sotto la vetta della Punta Cristalliera sul lato verso la Val di Susa.

Secondo il soccorso alpino i due escursionisti sarebbero precipitati nella giornata di domenica dalla cima morendo sul colpo. I corpi dei due uomini sono stati recuperati e consegnati alla polizia per ulteriori accertamenti.