Torino-Empoli, formazioni ufficiali: Gilardino dal primo minuto, granata in emergenza offensiva

Tre punti pesanti per la salvezza in palio all' Olimpico di Torino. Sfida inedita davanti tra Boyè e Gilardino

0

Tutto pronto all’ Olimpico di Torino per la sfida tra i granata e l’ Empoli. Le due squadre vengono da un turno dall’ esito opposto, con la banda di Mihajlovic uscita sconfitta dalla trasferta di Bergamo e gli uomini di Martusciello vincitori contro la matricola Crotone. Punti pesanti in palio per la salvezza, con il Torino in piena emergenza nel reparto offensivo.

Mezzo attacco indisponibile – Lunga la lista degli indisponibili per Sinisa Mihajlovic, a partire dal lungodegente Ljajic, per proseguire con Belotti e finendo con Maxi Lopez, per il quale il tecnico serbo non ha riservato parole propriamente positive: “E’ in sovrappeso di sette chili, è come se avesse una lavatrice addosso”. Frase schietta, che esclude drasticamente l’argentino dalle gerarchie dell’ allenatore, almeno in questo momento. Ecco, dunque, il trio inedito Martinez-Boyè-Falque.

Cambio tra veterani – Esperienza che esce, esperienza che entra: Martusciello per il suo Empoli (anche in vista del turno infrasettimanale alle porte), in tandem con Pucciarelli, sceglie dal primo minuto Alberto Gilardino in luogo di Massimo Maccarone. Il centrocampo invece porta ancora freschezza, con i giovanissimi Tello e Josè Mauri ancora una volta confermati dal primo minuto.

Queste le formazioni ufficiali:

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Obi, Valdifiori, Acquah; Martinez, Boyè, Iago Falque.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Pasqual, Bellusci, Costa, Laurini; Croce, Mauri, Tello; Saponara; Gilardino, Pucciarelli.