mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSportCalcioTorino: il "Gallo" Belotti canta tre volte prima del fischio finale e...

Torino: il “Gallo” Belotti canta tre volte prima del fischio finale e nega la vittoria al Palermo [VIDEO]

Belotti approfitta delle distrazioni di Posavec per segnare una tripletta importante. Tra i primi nella classifica marcatori della massima serie è dietro Messi e Cavani al livello europeo.

Stadio Olimpico di Torino, Di Asgaw - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=42488378
Stadio Olimpico di Torino, Di Asgaw – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=42488378

Palermo in vantaggio e la partita sembra chiusa poi Belotti ci pensa tre volte e chiude la pratica

Oggi sembrava una grande giornata per la squadra guidata da Lopez. Il risultato si sblocca dopo 30 minuti di gioco quando Rispoli riesce a conquistare palla dal centrocampo e si avvia verso la porta di Hart e a 30 metri tira di destro e segna alla sinistra della porta fino ad allora ben difesa da Hart. Per Rispoli è la terza rete segnata in campionato quest’anno e tra l’altro tutti segnati fuori casa. Il primo tempo si conclude non senza occasioni clamorose per il Torino che più volte si presenta davanti alla porta ma senza poter concretizzare nulla. Avvio di secondo tempo ancora sullo 0-1 in favore degli ospiti.

La partita sul fare del 70′ sembra già conclusa anche se il risultato è sempre in bilico. Difatto al 73′ angolo per il Toro battuto da Iturbe favorisce Belotti che approfitta dell’uscita sbagliata di Posavec forse troppo sicuro della presa e la partita si riapre sull’1-1. Belotti può festeggiare finalmente ma non finisce di sorprendere perché al 76′, tre minuti dopo il pareggio, Ljaijc batte la punizione e serve nuovamente Belotti che approfitta della difesa del Palermo ferma in area per tentare un tiro che sorprende il portiere. La partita prosegue senza troppi intoppi ma all’81’ punizione di Ljaijc e ancora una volta Belotti si fa trovare pronto approfittando dell’uscita sbagliata di Posavec che lascia la porta vuota alla mercè del Gallo.

Belotti: la tripletta di oggi lo incorona primo nella classifica marcatori. Solo Messi e Cavani meglio di lui

Le reti segnate questo pomeriggio sono utili a Belotti per raggiungere quota 22 gol e incoronarlo primo nella classifica marcatori sorpassando Dzeko che per ora ne ha segnato 19. Idolo incontrastato della tifoseria, Belotti si fa carico della vittoria importante di questo pomeriggio. Una piccola curiosità rende ancora più speciale la tripletta perché il Gallo entra tra i migliori marcatori dei cinque campionati europei più importanti. Con la quota 22 gol arriva dietro Messi (23 gol) e Cavani (27 gol).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME