Torino-Genoa 3-3: gara non consigliata ai deboli di cuore

0

LA PARTITA

Torino-Genoa, match dall’alto indice di spettacolarità, decisamente non ha deluso le aspettative.  Il Toro, un po’ rimaneggiato nell’ottica del turnover pre-derby, lascia i pezzi pregiati in panchina, con Quagliarella, Bruno Peres e Baselli sostituiti rispettivamente da Maxi Lopez, Zappacosta e Acquah. Il Genoa è invece obbligato nelle scelte, vista la lunghissima lista di indisponibili. Sono obbligati gli esordi di Munoz e Ansaldi, e la panchina presenta appena 5 giocatori. Pronti via e il Torino attacca, con Zappacosta e Acquah che sulla fascia destra seminano il panico. Sebbene la prima occasione sia del Torino, con un Maxi Lopez poco freddo, è il Genoa a passsare in vantaggio con Laxalt. Dopo 2 minuti Maxi Lopez ha un’altra chance e questa volta non sbaglia , battendo Perin da vero rapace. La bordata di Zappacosta dal limite dell’area a 10 minuti dalla fine del primo tempo stabilisce il sorpasso degli uomini di Ventura. Il primo tempo si chiude sul 2-1, ma tutti sanno che non sarà di certo questo il risultato con il quale si chiuderà la partita. Nel secondo tempo il Gasp inserisce Gakpè che serve per Pavoletti. 2-2. Nel finale, i numerosi tentativi del Torino vengono premiati da Tachsidis, che ha l’unica colpa di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato: autogol e 3-2. Il Genoa non abbassa il capo, e all’ultimo secondo si riprende ciò che la sfortuna gli aveva tolto: Laxalt segna, firma la sua personale doppietta e fa perdere la voce a tutti i tifosi genoani.

TABELLINO

TORINO-GENOA 3-3 — (primo tempo 2-1)
MARCATORI — Laxalt (G) al 26′; Maxi Lopez (T) al 28′; Zappacosta (T) al 34′; Pavoletti (G) al 67′, autogol Tachtsidis (G) all’89’, Laxalt (G) al 94′
TORINO (3-5-2) — Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta (dall’85’ Bruno Peres), Acquah (dal 69′ Baselli), Vives, Benassi, Molinaro; Maxi Lopez, Belotti (dal 76′ Martinez). (Castellazzi, Ichazo, Silva, Pryyma, Prcic, Amauri, Quagliarella). All. Ventura
GENOA (3-4-3) — Perin; Ansaldi, Munoz, Izzo; Figueiras, Costa, Rincon (dall’80’ Cissokho, dall’89’ Tachtsidis), Laxalt; Ntcham, Pavoletti, Perotti. (Ujkani, Lamanna, De Maio, Tachtsidis, Gakpè, Lazovic). All. Gasperini
ARBITRO — Daniele Chiffi. Assistenti: Giuseppe De Pinto, Valerio Pegorin
NOTEAmmoniti: Benassi (T), Bovo (T), Munoz (G).