Torna il MI AMI FESTIVAL – non mancheranno anche Venerus, Tutti Fenomeni, Dutch Nazari e Mobrici

0
Fonte: immagine autorizzata alla pubblicazione

Dopo tre anni esatti torna il 27-28-29 maggio il MI AMI Festival, che già dal suo manifesto esplicita una dichiarazione d’intenti molto forte. È la prima edizione in presenza, come abbiamo imparato a dire in questi anni pandemici, dopo i due rinvii del 2020 e 2021.

Confermati alcuni artisti dell’edizione 2020 poi due volte rinviata – a testimoniare il forte legame che c’è fra gli artisti e il festival – ma anche molte novità. Come da tradizione saranno tre le giornate del MI AMI.

Le prime due – 27 e 28 maggio – saranno interamente dedicate alla musica italiana con una line up densa di artiste e artisti importanti. Da segnalare il ritorno inatteso del leggendario Alan Sorrenti, che torna ad esibirsi e a presentare materiale inedito (prodotto da Ceri, anche lui in line up) dopo vent’anni di assenza dalle scene e a quarantacinque precisi dalla pubblicazione di “Figli delle stelle”, e della cantautrice elettronica Meg. Non mancheranno aficionados del festival come La rappresentante di Lista, Giorgio Poi, Iosonouncane, Ketama126 e Pop X. Fondamentali le nuove scoperte, fra cui BigMama, BNKR44, GianMaria, Studio Murena e Post Nebbia.

La terza giornata, invece, presenta un’importante novità: per la prima volta nella storia del festival, la line up del main stage di domenica 29 maggio sarà curata in collaborazione con i Nu Genea. Il progetto di direzione artistica congiunta – chiamato Nu Genea Invite – vede la formazione napoletana, headliner del palco in full band, coinvolgere il fenomeno disco-pop parigino L’Impératrice e la formazione psichedelica olandese YĪN YĪN. Un meccanismo inclusivo che permette di integrare nuovi linguaggi, assicurare agli act protagonisti un contesto caldo e artisticamente coerente, e a tutti noi di godere di una giornata con show indimenticabili.

I PRIMI NOMI ANNUNCIATI (in ordine alfabetico)
Venerdì 27 maggio: 20025xs, 72-HOUR POST FIGHT, ALDA, Assurditè, clauscalmo, Deriansky, Galea, Garage Gang, Generic Animal, gIANMARIA, Giorgio Poi, Golden Years, Hello Mimmi, Lil Jolie, Marco Fracasia, Marta Tenaglia, Memento, Merli Armisa, P38, Pop X, Post Nebbia, Thru Collected & tanti altri ancora da annunciare

Sabato 28 maggio: Alan Sorrenti, Bartolini, BigMama, BNKR44, Cecilia, ceneri, Centomilacarie, Ceri, Claudym, Elasi, European Vampire, De Leo, Fuera, Ganzo, Giuse The Lizia, Kaze, Ketama126, La rappresentante di lista, Meg, Napoleone, Novelo, Planet Opal, Tredici Pietro, Whitemary & tanti altri ancora da annunciare

Domenica 29 maggio: Baobab!, Blak Saagan, Dumbo Gets Mad, Gaube, Her Skin, Iosonouncane, L’Impératrice (FR), LAZZARETTO, Leatherette, Marta Del Grandi, Nu Genea (live band), Sleap_e, Smile, Studio Murena, The Jackson Pollock, Vanishing Twin (UK), Yin Yin (NL) & tanti altri ancora da annunciare

Biglietti disponibili qui!