Tra Conte e l’Inter è ancora stallo. Il PSG ci prova e il tecnico tentenna

0
Antonio Conte
Antonio Conte neo allenatore dell'inter. Fonte WIkimedia Commons

Sembra proprio che la telenovela tra l’Inter e Antonio Conte non arriverà ad una conclusione, almeno nell’immediato. Il tecnico, rientrato in Italia dopo la parentesi londinese, sembrava ormai avviato verso una veloce intesa con i nerazzurri. Eppure dopo le ultime vicessitudini societarie pare che l’accordo sia ancora lontano dalla sua stipula.

Non è mai stato un segreto che Marotta abbia sempre spinto la proprietà a giudicare fondamentale l’arrivo di Conte ad Appiano. Eppure la strada che collega il buen retiro leccese del tecnico alla Milano interista non è più così sgombra da inciampi.

Nelle ultime ore infatti, dobbiamo registrare il fortissimo interesse della formazione del magnate Nasser Al-Khelaifi per il salentino. Secondo il “Corsera” pare che il Paris Saint Germain stia guardando con molto interesse ai tecnici italiani e voglia portare a Parigi uno tra Conte e Allegri.

Stando così le cose, la Juventus diventerebbe il vero ago della bilancia del valzer di tecnici in atto in Italia e all’estero. Se gli argomenti del qatariota riusciranno a convincere Massimiliano Allegri della bontà dei suoi progetti allora la panchina bianconera riaccoglierebbe l’ex bandiera e allenatore del rilancio juventino. In caso sfumasse l’arrivo di Allegri, ecco che la dirigenza del PSG si fionderebbe su Conte.

In entrambi i casi l’Inter potrebbe veder sfumare la possibilità di avere alla guida della sua rosa un allenatore vincente e corteggiato dai più importanti team d’Europa.