sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronacaTramonti: abusano della figlia, finisce in aula intera famiglia

Tramonti: abusano della figlia, finisce in aula intera famiglia

Tramonti, una provincia di Salerno, è basita dal racconto choc di una bambina.

La piccola all’età di cinque anni ha subito violenze di vario genere da parte dell’intera famiglia.

Ad essere coinvolti, sono il padre, la madre, il fratellastro e la cognata.

Le violenze sono cominciate, come ha ammesso la piccola in aula, quando aveva cinque anni, e che si siano perpetuate per molti anni.

La sua audizione è durata quasi tre ore, interrotta ogni tanto da qualche momento di silenzio o comprensibile stanchezza.

La piccola ha risposto a modo suo, e in modalità protetta, alle tante domande poste da una consulente, che raccoglieva i quesiti del gip, del pubblico ministero e degli avvocati della difesa.

La minore coinvolta in una storia di abusi, ha confermato in un incidente probatorio le accuse nei riguardi della sua famiglia.

L’indagine condotta dalla procura dei minori di Salerno, partita nel 2017, ha permesso di portare alla luce diverse accuse nei confronti dei familiari.

Violenza sessuale di gruppo, violenze di vario tipo, abusi e maltrattamenti, maturati in un contesto di forte degrado ambientale e sociale.

A far partire l’indagine nel 2017, sono stati gli assistenti sociali e i magistrati, che con il loro lavoro si concentrati inizialmente su un caso di maltrattamenti.

In seguito, la piccola ha cominciato a fare le prime confidenze.

Ha dichiarato di essere stata picchiata, punita e obbligata alle pulizie di casa e ad accudire la sorellina più piccola.

L’esperto nominato dal gip ha permesso di filtrare le domande delle parti fatte alla minore.

D’altro canto, la piccola, ha ripercorso momenti di quotidianità con gli attuali indagati.

Grazie alle testimonianze si sono riusciti a ripercorrere orari, luoghi, le persone che avrebbero avuto a che fare con lei, le presunte violenze e gli abusi, a tratti di natura estrema, che una parte della famiglia avrebbe commesso nei riguardi della piccola.

Articolo precedente
Articolo successivo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME