Triangolo di mercato tra Inter, Fiorentina e Milan: si sblocca la situazione terzini

Triangolo di mercato tra Milan, Inter e la viola, ecco i nomi in ballo

0
Stadio San Siro, casa di Milan ed Inter, fonte By robin bos - https://www.flickr.com/photos/robinbos/6032997545, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36075100
Stadio San Siro, casa di Milan ed Inter, fonte By robin bos - https://www.flickr.com/photos/robinbos/6032997545, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36075100

E’ sul punto di sbloccarsi la girandola di terzini che vede protagonisti Milan, Inter e Fiorentina. Il primo punto da cui partire è il forte interesse dei nerazzurri per Cristiano Biraghi della Fiorentina, l’esterno cresciuto nelle giovanili dell’Inter sta spingendo per tornare alla base e la società americana è disposta ad accontentarlo.

La viola ha chiesto il cartellino di Dalbert come contropartita tecnica, ma il giocatore vuole il Nizza e ha rifiutato la destinazione. E’ qui che entra in ballo il Milan, i rossoneri hanno bisogno di cedere Laxalt, divenuto nelle ultime ore il primo obiettivo proprio della Fiorentina.

L’agente del terzino uruguaiano arriverà in Italia martedì per provare a chiudere l’operazione con la viola. Se dovesse arrivare la fumata bianca si sbloccherà anche l’affare Biraghi.

L’ultimo tassello che manca è quello relativo alla contropartita tecnica da inserire da parte dell’Inter, con il rifiuto di Dalbert l’ipotesi più percorribile è il ritorno a Firenze di Borja Valero, che non rientra nei piani di Conte.

Tutto sarà più chiaro dopo l’incontro tra l’entourage di Laxalt e la dirigenza della viola, in caso di accordo si scatenerà l’effetto domino.